Simone Rugiati ti amo e ti ho copiato una ricetta (2) (non è vero, l’ho copiata da una concorrente di Cuochi e Fiamme) – Filetto in crosta di nocciole con salsa alla senape di Digione (il titolo più lungo della storia)

Lo so, lo so, ok, sono delinquent.

Il fatto è che ho scoperto che il mio capo ha scovato questo sito, il che, come potete immaginare, è giusto quel filino inibente.

Ad ogni modo, io mica ho smesso di cucinare, eh?, anzi, certe mangiate che non vi dico. Ah, no, che scema, sono qui apposta per dirvelo!

Veniamo a noi, anzi veniamo a te, Simone, ciao Simone, come stai? Le transaminasi, tuttapposto? Bene. No perché io, qui, avrei da spiegare una ricetta che ho visto nel programma condotto da te, quello in cui i giudici assaggiano e io da casa sbavo. L’ha presentata una ragazza coi capelli corti bravissima, che ha preparato il piatto in 10 minuti, devo ancora capire come ha fatto, non mi ricordo il suo nome ma sul sito del programma c’é il video.

Per 2 persone:

  • 2 bistecche di filetto, di quello che si scioglie solo a guardarlo
  • una bustina di nocciole, se possibile già sbriciolate, sennò intere da sbriciolare
  • panna fresca, 4 cucchiai
  • senape, 2 cucchiai
  • sale e pepe chevvelodicaffà

Sbriciolate le nocciole. Mettete un pizzico di sale sui lati dei filetti e poi passateli nelle nocciole per creare una croccante nocciolatura. Eccoli:

fame atavica

In un padellino mischiate la panna e la senape finché non si forma una cremina, dateci anche una sgrattata di pepe. Eccola qui:

Come dice Simone: "Mi raccomando, le salsine vanno servite a parte"

Ora è il momento di cuocere la carne in padella bella calda. Scegliete voi il livello di cottura. Come da ricetta originale, ho accompagnato il tutto con degli champignon trifolati, che erano la morte sua.

Si gusta pucciando bocconi di carne nella salsina, se per caso non fosse chiaro.

ciao Simone!

 

suppellettili utilizzate: una bistecchiera e un padellino per la cremina

 

Published in: on 22/01/2012 at 23:21  Comments (1)  
Tags:

The URI to TrackBack this entry is: https://mischiatutto.wordpress.com/2012/01/22/simone-rugiati-ti-amo-e-ti-ho-copiato-una-ricetta-2-non-e-vero-lho-copiata-da-una-concorrente-di-cuochi-e-fiamme-filetto-in-crosta-di-nocciole-con-salsa-alla-senape-di-digione-il-titolo-piu/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. questa è davvero la morte MIA!!!!! sbavvv!!!!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: