Regole base per stare in cucina

Quando si cucina, si sta in cucina.

Direte: “Ma va?”, eppure non e’ un’affermazione banale. Potrei dirvela con le parole di MiaMamma: “Quando accendi i fornelli, LIIII’ DEVI STAAAARE!” (l’ultima parte della frase e’ pronunciata con accento foggiano, il che la rende minacciosa quel giusto). E in effetti e’ cosi’, quando iniziate a spadellare dovete tenere tutto sotto controllo, quindi non dovete andare in doccia, ne’ mettervi a spolverare la casa (tranne che in alcuni, rarissimi casi).

Altra cosa: il piano di lavoro deve essere libero, quindi per sgomberare la postazione occorre procedere nel seguente ordine:

  • Togliere dalla lavastoglie le stoviglie pulite
  • Mettere in lavastoviglie le stoviglie da lavare
  • Lavare e levare di mezzo gli attrezzi che non potete mettere in lavastoviglie (tipo i cucchiai di legno)
  • Dare una pulita alla superficie d’appoggio del lavandino e a tutto il piano della cucina

Tempo necessario: 10 minuti, arrotondati per eccesso, e avrete tutto lo spazio necessario a vostra disposizione.

Assicuratevi di avere tutti gli ingredienti, e nelle giuste quantita’. Assicuratevi che le stoviglie necessarie alla preparazione dei piatti siano pulite e utilizzabili. Se avete i capelli lunghi, legateli. Lavatevi le mani.

Mettete su un po’ di musica. Fate stretching. Siate fiduciosi.

Poi iniziate.

Published in: on 30/12/2010 at 11:44  Comments (4)  
Tags:

The URI to TrackBack this entry is: https://mischiatutto.wordpress.com/2010/12/30/regole-base-per-stare-in-cucina/trackback/

RSS feed for comments on this post.

4 commentiLascia un commento

  1. brava Nina, ottima iniziativa
    ho letto tutto e, anche se compro più farina che pasta (secca o da stendere) e non uso philadelphia e wurstel (ma quelli bianchi di Merano, sì) mi pare tutto buono e impunemente commestibile
    tranne la nutella, per la quale ho un’avversione ideologica
    ehm, io metto in lavastoviglie anche i cucchiai di legno, alcuni ci sono passati ripetutamente per quasi trentasette anni senza riportare né arrecare danni apparenti

  2. VERAMENTE I CUCCHIAI DI LEGNO POSSONO ANDARE IN LAVASTO?
    giuramelo.

  3. Ce li metto anch’io e godono tutti di ottima salute.

  4. nnnoooooooooooooo mi avete fatto svoltare la vita!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: